CBD per animali: come può aiutare i nostri amici?

Il CBD per animali viene utilizzato da anni negli Stati Uniti come trattamento per alleviare il dolore cronico, anche oncologico e per ridurre stress e ansia di cui i nostri amati amici a 4 zampe possono soffrire. In Europa, invece, questa sostanza ha trovato applicazione in ambito veterinario soltanto di recente, ma è sempre più usata grazie alle sue straordinarie proprietà [potenzialità] terapeutiche!

Ma andiamo per ordine: che cos’è esattamente il CBD?

Il CBD è uno dei due principi attivi che si trova nella canapa e a differenza del THC, l’altra sostanza, non ha effetti psicoattivi, anzi possiede tante proprietà benefiche, rilassanti e sedative e può essere utilizzato per alleviare e ridurre i sintomi causati da diverse problematiche tra cui:

  • Insonnia
  • Ansia
  • Depressione
  • Dolore cronico
  • Spasmi muscolari

Sono tantissimi gli studi, le ricerche, ma anche testimonianze di chi lo utilizza, che hanno dimostrato come il CBD possa davvero dar sollievo e benefici al nostro corpo e alla nostra mente.

Ma sapete che questo principio attivo può avere effetti positivi anche sui nostri animali, in particolare su cani e gatti? Scopriamolo insieme!

CBD e animali: le proprietà benefiche su cani e gatti 

Sempre di più il CBD è di grande aiuto per i nostri amici a 4 zampe! Proprio come succede a noi esseri umani, anche i nostri gatti e i nostri cani, soprattutto quando sono anziani, possono andare incontro a malattie e dolori dovuti “agli acciacchi dell’età”, oppure soffrire di ansia, stress e nervosismo e il CBD può essere una valida ed efficace opzione per il trattamento di questi disturbi.

Gli effetti benefici del CBD sugli animali sono tanti: aiuta a ridurre i sintomi dell’ansia da separazione di un cane quando dobbiamo uscire di casa per andare a lavoro o in qualunque luogo il nostro amico non possa seguirci, riduce stress e nervosismo e aiuta a gestire il dolore quando, purtroppo, si presenta in forma cronica.

Non preoccupatevi, i prodotti per animali a base di CBD non hanno effetti psicoattivi!
Non “sballano”, ma aiutano soltanto i nostri amici a vivere meglio e più rilassati! L’assunzione di questi prodotti, infatti, non andrà minimamente a influire sulle facoltà di cani e gatti.

Il CBD per animali è sempre più considerato una valida alternativa per limitare la loro sofferenza, soprattutto quando le cure farmacologiche risultano poco efficaci, e aiutare il loro benessere mentale e fisico. Su, ovviamente, consulto del proprio veterinario di fiducia, è possibile perciò “somministrare” ai nostri piccoli amici prodotti a base di CBD.

Tra i vari prodotti specifici troviamo, ad esempio, le capsule CIBAPET per cani e per gatti, che potete trovare nei nostri negozi e sul nostro shop online.

Queste pastiglie contengono, oltre il CBD, vitamine, proteine, calcio, acido folico, ferro, potassio e magnesio … insomma, tutte sostanze importantissime per il corretto funzionamento dell’organismo e della salute dei nostri amati amici!

Le capsule CIBAPET sono utili per il trattamento di diverse problematiche. Infatti, riducono la nausea e il vomito, aiutano a rilassare il vostro gatto o gatto quando è stressato o ansioso, a sedare le convulsioni e i dolori, a trattare le psicosi e tanti altri problemi di salute.

Vi consigliamo, prima di acquistare e somministrare ai vostri cani e gatti queste pastiglie, chiedete sempre il parere e il consulto del vostro veterinario, lui saprà indicarvi il giusto trattamento per far sì che i vostri adorati amici a 4 zampe siano sempre in salute, felici e sereni!

0
cbd-e-autismocanapa-e-diabete