Farina di canapa: ricette per un San Valentino speciale!

Mancano pochi giorni ormai a San Valentino e nel giorno più romantico dell’anno vogliamo sempre stupire il nostro partner con qualcosa di veramente speciale!

C’è chi passerà la sera in un bel ristorante e chi preferisce preparare un menù delizioso con le proprie mani. Se amate cucinare e trascorrere del tempo davanti ai fornelli sperimentando ricette deliziose e originali ecco qualche spunto per conquistare la vostra dolce metà con una cena a base di farina canapa!

Dall’antipasto al dolce … ecco il menù a base di canapa per rendere ancora più romantico e particolare il vostro San Valentino!

Antipasto: bruschette gourmet di pane alla farina di canapa con pesto di erbe e polpo

Ingredienti per il pane:

  • 450 g di farina tipo 0 o integrale
  • 30 g di farina di canapa
  • 1/2 cubetto lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 bicchiere di acqua
  • olio extravergine di oliva

Ingredienti per il condimento:

  • 500 g polpo
  • 40 g olio extravergine d’oliva
  • 35 g erbe miste (menta, maggiorana, basilico, prezzemolo, erba cipollina, finocchietto)
  • 15 g mandorle spellate
  • uno spicchio di aglio
  • limone
  • sale

Procedimento:

Sciogliamo il lievito di birra nell’acqua tiepida e in una ciotola o nell’impastatrice mettete le farine, sale e il lievito. Impastate con attenzione aggiungendo dell’acqua un po’ alla volta fino a che non otterrete un composto omogeneo e liscio. Lasciamo lievitare l’impasto per circa un’ora a temperatura ambiente e coperto da un canovaccio umico.
Una volta che l’impasto è raddoppiato lavorate il compost per qualche minuto e lasciatelo riposare per un’altra mezz’ora.

Trascorso il tempo spennellate un po’ di olio EVO sulla superficie dell’impasto (potete dare al pane la forma che preferite) e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Mentre l’impasto è in lavorazione possiamo iniziare a preparare il condimento.

Puliamo il polpo e immergiamolo in una pentola di acqua fredda con mezzo limone. Portiamo a bollore e cuociamo il polpo per circa 40 minuti. Nel frattempo pestiamo le mandorle con uno spicchio di aglio sbucciato, uniamo le erbe e aggiungiamo olio evo a filo. Se vi piace potete aggiungere un po’ di succo di limone. Pestate il composto fino a che si formerà un bel pesto e aggiustate di sale.

Scoliamo il polpo che abbiamo lasciato raffreddare nella sua acqua di cottura e tagliamolo a pezzetti. Una volta che il pane è cotto e raffreddato tostiamo qualche fetta in padella e quando sarà ben abbrustolito e croccante mettiamo il pesto di erbette aromatiche e qualche pezzetto di polpo!

La ricetta del pane è di Vegolosi.it – La ricetta della bruschetta è di La Cucina Italiana

Primo piatto: pasta con farina di canapa, gamberi e mandorle

Ingredienti:

  • 200 grammi paccheri o mezze maniche alla canapa
  • 3 pomodori dolci
  • 3 rondelle cipolla bianca
  • mandorle tostate qb
  • 6 gamberi
  • sale qb
  • olio qb
  • pepe qb

 

Procedimento: 

Tagliamo i pomodori a dadini, la cipolla dadini e tritiamo grossolanamente le mandorle.
Facciamo soffriggere la cipolla con un po’ d’olio. Quando la cipolla diventa bella dorata aggiungiamo i gamberi e facciamoli scottare. In un’altra padella facciamo cuocere i pomodorini con un po’ di cipolla, saltiamo il tutto per qualche minuto e uniamo i pomodorini ai gamberi. Quando la pasta di farina di canapa è cotta tuffiamola nel sugo e saltiamo (se vi sembra un po’ asciutta saltate la pasta con un po’ di acqua di cottura in modo che faccia una specie di cremina). Aggiungiamo le mandole tritate, un po’ di pepe e serviamo!

La ricetta è di A Pranzo con Bea

Arriva il secondo: merluzzo in crosta con semi di canapa

Ingredienti: 

  • 4 filetti di merluzzo
  • 1/4 tazza di farina di cocco
  • 1 uovo sbattuto
  • 1 tazza di semi di canapa

Procedimento: 

Prendiamo i filetti di merluzzo e iniziamo la panatura: prima la farina poi l’uovo e ancora una volta nella farina.

Ricopri i filetti con i semi di canapa un filo di olio e mettiamo in forno, preriscaldato a 180°, per circa 25 minuti. Gli ultimi 3/5 minuti metti il grill e quando sarà bello dorato e croccante togli dal forno!

La ricetta è di Cannadorra

Concludiamo con un dolce super goloso: mousse di cioccolato con crumble di biscotti di farina di canapa

Ingredienti:

  • 90 gr cioccolato fondente al 70%
  • 55 gr tuorli – circa 3 uova
  • 30 gr zucchero semolato
  • 70 gr burro morbido (a temperatura ambiente)
  • 150 gr panna fresca non zuccherata
  • 50 gr. di biscotti di farina di canapa

 

Procedimento:

Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde e lasciamolo raffreddare. Montiamo i tuorli insieme allo zucchero con le fruste elettriche (o nella planetaria) per circa 10-15 minuti fino a che il composto non risulterà spumoso e chiaro. Continuando a montare aggiungiamo il cioccolato, un po’ del burro e mescoliamo fino a che il composto sarà bello omogeneo.

Montiamo la panna e aggiungiamo al composto a poco alla volta facendo un movimento dal basso verso l’alto per non smontare il tutto. Mettiamo la mousse in frigo per circa un’ora.

Mentre aspettiamo sbricioliamo i biscotti di farina di canapa grossolanamente e uniamo il restante burro sciolto. Mescoliamo il tutto e mettiamo i biscotti sul fondo delle coppette … questa sarà la base croccante del nostro dolce! Mettiamo la mousse al cioccolato sopra la base e aggiungiamo sopra il crumble che resta!

Buon San Valentino a tutti!

0
ricette-con-canaparicette-pasta-alla-canapa